Emily Rogers ha fornito alcuni preziosi dettagli sul futuro della saga di Fire Emblem.
Cosa sappiamo di nuovo?

Per prima cosa, il prossimo gioco della saga NON sarà un remake ma sarà un nuovo capitolo a tutti gli effetti. Un sequel dell’ultimo capitolo uscito per Nintendo Switch: Fire Emblem Three Houses del 2019.

Questo nuovo capitolo di Fire Emblem vede la collaborazione di tre diversi studi: Intelligent Systems, Koei Tecmo e Gust, una divisione della Koei Tecmo Holdings.
Quest’ultimo studio, Gust, ha dato una grossa mano nel migliorare la qualità grafica del titolo, portandola ad un livello migliore di quella vista in Fire Emblem Three Houses.

L’uscita del gioco è stata precedentemente programmata per l’anniversario trentennale dell’uscita di Fire Emblem ma qualcosa ha impedito la sua uscita. Il gioco, dice Emily Rogers, è pronto da quasi un anno.

Il personaggio principale possiede una strana capigliatura blu e rossa. La madre del personaggio principale è un drago!

Un nuovo sistema di gioco permette ai giocatori di evocare personaggi dei Fire Emblem passati per inserirli nella propria squadra.

Per il momento è tutto. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto lasciando un commento o passate direttamente sulla nostra Pagina Facebook!

Di Quizziamo

Admin del portale Quizziamo. Ama i Videogiochi Online, Film e Serie TV Fantasy/Horror, legge Dragon Ball, One Punch Man, Solo Leveling e Attack on Titan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi