10 Curiosità sul film Harry Potter e la Pietra Filosofale!

10 Curiosità sul film Harry Potter e la Pietra Filosofale!

18 Novembre 2020 0 Di Quizziamo

La nuova maratona di Harry Potter è appena cominciata su Canale 5 e accompagnerà i fan della serie per diverse settimane.

Vediamo insieme dieci curiosità sul film Harry Potter e la Pietra Filosofale.

1) Il Linguaggio dei Fiori di Severus Piton

«Cosa ottengo se aggiungo della radice di asfodelo in polvere in un infuso di artemisia?»

Severus Piton a Harry Potter

Questa frase l’abbiamo sentita tutti, è innegabile, e tutti ci siamo chiesti cosa intendesse dire realmente il professor Piton. Beh, ve lo spieghiamo noi:

Nel linguaggio dei fiori, l’asfodelo è un tipo di giglio (Lily in inglese) che si usa per commerorare i defunti mentre l’artemisia è un chiaro richiamo alla malinconia/tristezza.

Il professor Piton si stava semplicemente dispiacendo con Harry riguardo la morte di sua madre Lily.

2) Pietra Filosofale, quasi, ovunque!

Harry Potter and the Philosopher’s Stone ha visto tradotto il suo nome in Harry Potter and the Sorcerer’s Stone prima di venir pubblicizzato in America. Perché?

Perché gli americani non si sentivano propriamente a loro agio nel pronunciare “Philosopher’s Stone”. Infatti, ogni scena del film in cui i nostri protagonisti chiamano la pietra come “Filosofale” è stata girata due volte: una dove questa veniva chiamata, appunto, “Philosopher’s Stone” ed una dove questa veniva chiamata “Sorcerer’s Stone”.

Follia? Possibile!

3) Lo specchio delle Brame/emarB

All’autrice J.K. Rowling fu offerto il ruolo di Lily Potter nella famosa scena dello specchio.

L’autrice rifiutò il ruolo perché non si considerava una buona attrice e credeva che, girando la scena, avrebbe sicuramente combinato qualcosa di irrimediabile!

Col senno di poi, concordiamo con la sua scelta.

4) Harry dagli Occhi Verdi

Come quarta curiosità su Harry Potter e la Pietra Filosofale troviamo Harry dagli Occhi verdi.

Ogni lettore del libro sa che Harry Potter, in realtà, aveva dei bellissimi occhi verdi. Per rispettare questo tratto caratteristico del personaggio, gla produzione provò a far indossare a Daniel Radcliffe delle lenti a contatto verdi che, tuttavia, gli causarono una reazione allergica.

Harry dagli Occhi Verdi fu quindi scartato in favore di Harry dagli Occhi Blu!

5) I denti di Hermione Granger

Durante la prima scena di Hermione nel film, che in realtà fu girata come ultima scena, la produzione diede ad Emma Watson una protesi dentale per simulare i “larghi denti di davanti” che il personaggio di Hermione ha nel libro.

Emma, poverina, provò a girare la scena con la protesi ma subito andò in contro ad alcune difficoltà di comunicazione.

Il regista Chris Columbus, quindi, decise di rinunciare totalmente a questa piccola aggiunta.

Che dici? Ti stanno intrattenendo queste dieci curiosità su Harry Potter e la Pietra Filosofale? Allora vai alla pagina successiva per conoscere le ultime cinque curiosità!

Prima di andare, però, apri in una seconda scheda questo nostro Quiz di Personalità a tema Harry Potter e fatti smistare in una delle quattro case di Hogwarts!

Pagine: 1 2