Dragon Ball Super Capitolo 54: impressioni a caldo!

Dragon Ball Super Capitolo 54: impressioni a caldo!

20 Novembre 2019 0 Di Quizziamo

Dopo le peripezie passate dall’Universo 7 riguardanti il Torneo del Potere prima, e il nuovo Broly ( ciao Gogeta! ) dopo, il villain di turno si rivela essere Moro: un essere con alle spalle dieci milioni di anni. Una sciocchezza!

Se state leggendo questo articolo significa che siete già belli a passo col manga di Dragon Ball Super, quindi passiamo alle cose più interessanti: che diamine succede?!

Da qui in poi cominciano gli spoiler. Siete avvisati!

In questo capitolo troviamo la conclusione dello scontro tra Gohan e il Cyborg-73. Lo scontro è ben coreografato e le tavole sono disegnate in maniera ottima, quasi impeccabile. Però sembra come se lo scontro risultasse un po’ fatto di fretta, come se mancassero delle tavole per poter riassumerlo meglio.

Non vi dico assolutamente come finisce lo scontro ma sappiate che mi ha un po’ lasciato l’amaro in bocca.

Pecca del capitolo è l’incapacità di Toyotaro di tenere attivi più personaggi contemporaneamente, spostandosi di volta in volta tra i vari scontri. Vero è che il manga deve per forza di cose essere un po’ più contenuto riguardante gli scontri ( ciao Kefla! ), ma lascia un po’ a desiderare il dover sperare in un futuro adattamento anime di Dragon Ball Super per poter vedere questi scontri animati in maniera più avvincente.

Dopo lo scontro tra Gohan e il Cyborg-73, torniamo a vedere Goku e Merus alle prese con il loro allenamento: Goku vuole a tutti i costi sbloccare e padroneggiare l’Ultra Istinto e per farlo affida la propria vita nelle mani di Merus.

Ma… chi è Merus?

Il membro d’elitè della Galactic Patrol non la racconta giusta e riesce perfino a surclassare Goku trasformato in Super Sayan Blue!

Sull’identità di Merus si è insospettito anche Whis che nelle ultime tavole assiste a una parte di allenamento tra Goku e Merus stesso, confrontandosi poi col Grande Sacerdote in persona, chiedendogli, nello specifico, qualcosa riguardante le leggi che sovraintendono l’operato degli Angeli.

Su Merus si stanno creando teorie su teorie, come quella che vede Merus come l’Angelo di un ipotetico universo X con Moro nel ruolo di Dio della Distruzione.

Insomma, questo Capitolo 54 di Dragon Ball Super getta ancora più carne a fuoco e lascia i lettori col dubbio su chi sia veramente Merus, dubbio che spero verrà risolto ( o almeno trattato in parte, magari accennando qualcosa o lasciando intendere qualcos’altro riguardante la vera identità di Merus ) col prossimo Capitolo in uscita il prossimo 20 Dicembre 2019.

Non perdetevi i nostri Quiz sul mondo di Dragon Ball!

Restate sintonizzati!