World of Warcraft Classic: pronti per la fase 2?


106

Come annunciato durante il Blizzcon, World of Warcraft Classic si appresta ad entrare nella “Phase 2” del suo ciclo vitale il 13 Novembre 2019.

Cosa porterà questa Fase 2?
In sostanza porterà il sistema PvP a rank e due World Boss: Azuregos e Kazzak.

Ma vediamoli più nel dettaglio.

Partiamo dai due World Boss che saranno presenti dal 13 Novembre 2019 nei server di World of Warcraft Classic.

Azuregos

World Boss Azuregos, disponibile dal 13 Novembre

Sarà possibile trovare il simpatico drago blu nelle terre di Azshara, Kalimdor, regione per livelli 45+. Azuregos necessita di un gruppo di 40 giocatori per essere abbattuto ma, trattandosi di una zona Neutrale e praticamente a ridosso di Orgrimmar, sarà necessario portarsi altri giocatori pronti ad intervenire nel caso qualche Raid della fazione opposta voglia mettervi i bastoni tra le ruote.

Lord Kazzak

World Boss Lord Kazzak, presente dal 12 Novembre

Lord Kazzak, come il Drago Blu, sarà disponibile dal 13 Novembre e richiederà un gruppo di 40 giocatori per essere abbattuto. Il Boss vagherà per le Tainted Scars delle Blasted Lands, zona di gioco per livelli 45+.
Trattandosi anche questa di una zona Neutrale, sarà necessario portarsi più di 40 giocatori per evitare spiacevoli incontri con la fazione opposta.

Vi propongo una mappa per capire meglio dove trovare i due nuovi World Boss:

I due World Boss sono segnati

PvP Honor System

Dal 13 Novembre, oltre i due già citati World Boss, approderà sui server di World of Warcraft Classic il sistema di PvP Honor e Dishonor.

In cosa consiste?
Il gioco premierà con dei punti Honor ogni giocatore che ucciderà in combattimento PvP ( prima Open World, e in seguito anche in Battleground ) un giocatore della fazione opposta con un livello simile al suo.

Cosa significa?
Significa che se un giocatore X, di livello 60, uccide un giocatore Y di livello 58, il giocatore X prenderà dei punti Honor che a fine settimana, sommati tra loro, garantiranno al giocatore un certo Rank in base alle uccisioni e ai punti Honor accumulati.
Se lo stesso giocatore X di livello 60 dovesse uccidere un giocatore Z di livello molto inferiore al suo, tanto da non rappresentare nemmeno una minaccia, il giocatore X riceverà dei punti Dishonor che varranno come penalizzazione alla fine della settimana, andando ad intaccare pesantemente quello che sarà lo score settimanale.

Il PvP Honor System introdurrà quindi 14 nuovi Rank che dovranno essere scalati e mantenuti a suon di uccisioni.

Cominciate a pulirvi le armi e armature che dal 13 Novembre su World of Warcraft Classic se ne vedranno delle belle!


What's Your Reaction?

Confuso Confuso
0
Confuso
Fail! Fail!
0
Fail!
Divertente! Divertente!
1
Divertente!
Non mi piace! Non mi piace!
0
Non mi piace!
LOL! LOL!
0
LOL!
Mi Piace! Mi Piace!
0
Mi Piace!
OMG! OMG!
0
OMG!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *